Tamara Dean : la ricerca artistica del rapporto tra uomo e natura .

Tamara Dean è una fotografa australiana è nata a Sydney nel 1976 per i primi sette anni della sua vita ha vissuto ai margini di una riserva naturale, vivere in quel luogo l’ha portata a sviluppare un profondo legame con la natura. Durante il liceo era ossessionata dalla natura non pensava ad altro, passava le sue giornate a dipingere e fotografare alberi, boschi, colline , rocce, laghi…Finito gli studi si trasferisce e sceglie di andare a vivere vicino a un parco nazionale.

Tamara esplora la relazione tra uomo-natura, con le sue fotografie vuole sensibilizzare il pubblico a riguardo del tema della difesa ambientale e ci mostra che è possibile ripristinare l’equilibrio tra uomo e natura, indispensabile per creare un mondo migliore.

” Per tutto il tempo che posso ricordare ho desiderato essere nella natura. Quando entro in una foresta mi sento come se fossi tornato a casa. Questo profondo amore per la natura informa la mia vita e la mia pratica artistica.”

Tamara Dean

Queste fotografie sono un promemoria per tutti noi: Non siamo nè separati nè superiori alla natura. Il rapporto uomo-natura è una realtà dinamica, noi esseri umani siamo parte di essa e dipendiamo dagli altri esseri viventi che ci circondano.

L’artista australiana ha ricevuto diversi premi tra cui:

Vincitrice 2019 Moran Contemporary Photographic Prize.

Vincitrice nel 2018 Josephine Ulrick & Win Schubert Photography Prize.

 Vincitrice del Meroogal Women’s Art Prize 2018 finalista con due opere.

Sydney Life: Art & About 2009.

Qui sotto trovate il link del suo profilo IG

https://www.instagram.com/tamaradean/